Città metropolitana

A che punto sono i lavori di Sant’Orsola?

Share
CONDIVIDI
giovedì 23 maggio 2019

Florence Tv è entrata nell’ex-monastero per fare il punto sui lavori di ristrutturazione di uno dei complessi più antichi e significativi di Firenze

Nonostante la pioggia si continua a lavorare al recupero del complesso di Sant’Orsola, ubicato nel cuore del quartiere San Lorenzo. È stato fondato nel 1309 come monastero femminile e poi destinato a vari utilizzi tra cui manifattura di tabacchi e centro per gli sfollati, fino al suo abbandono. Il lavoro di cantieramento è iniziato a fine febbraio e adesso è in corso il rifacimento della copertura dei tetti.
Florence Tv ha visitato la sommità della struttura, da cui si gode una vista panoramica su tutta la città per seguire i lavori di rifacimento della copertura del complesso nel settore 11, che poi si estenderanno anche alle coperture dei settori antistanti. Sono iniziati da dieci giorni e proseguono nonostante qualche difficoltà dovuta alle piogge. Paolo Cianchi, responsabile dei lavori di restauro del tetto di Sant’Orsola ha fatto il punto sui lavori di recupero del complesso.

I primi interventi per il recupero e la riqualificazione del complesso di Sant’Orsola erano stati iniziati a novembre dello scorso anno e stanno interessando l’intero edificio, partendo dai tetti fino ad arrivare successivamente alle facciate e ai portoni.

Monica Pelliccia

Tags: