Città metropolitana

Bando Periferie: monitoraggio sull’avanzamento dei progetti Metrocittà Firenze

Share
CONDIVIDI
domenica 30 settembre 2018

Periferie: online la relazione sui progetti della Città Metropolitana di Firenze di fine settembre 2018

Il Governo ha confermato il finanziamento dei 50 interventi presentati nel progetto della Città Metropolitana di Firenze per le periferie nel territorio. 10 sono gli interventi per le periferie nei Comuni ad Est di Firenze (per un importo di circa 11 milioni di euro), 20 per le periferie nei Comuni ad Ovest (euro 19.433.353,04), 14 per l’Empolese Valdelsa (oltre 4 milioni di euro), 4 per il Chianti-Val di Pesa (2 milioni e 680 mila euro) e 2 per il Mugello (per circa 3 milioni). Il costo complessivo dei progetti ammonta a oltre 52milioni di euro, 39,9 dei quali giunti con il Piano Periferie, ed è leggermente incrementato rispetto a quello iniziale di 50 milioni di euro, in virtù dell’aumento del costo di alcuni interventi. Aumento che verrà sopperito con un incremento della quota di cofinanziamento pubblico/privato.

Intanto nella relazione di monitoraggio sullo stato di avanzamento del progetto della Città Metropolitana di Firenze per il Bando Periferie, diffuso a fine settembre sul sito istituzionale dell’ente, si legge che più di 25 dei progetti metropolitani saranno collaudati nel corso del 2019. Si tratta di interventi che riguardano la mobilità sostenibile, come piste ciclabili o o passerelle pedociclabili, riqualificazione di aree a verde, manutenzione straordinaria di istituti scolastici, potenziamento degli impianti di illuminazione o videosorveglianza pubblica.
Questi interventi vanno a integrarsi con quelli previsti dal Comune di Firenze che, diversamente da quelli delle aree attorno al capoluogo, subiscono un taglio per 18 milioni di euro (in corso una causa legale) in seguito alle recenti vicende del Decreto Milleproroghe.

Tutti i dettagli sui progetti su www.cittametropolitana.fi.it/perimetro

(A.F.)

Tags: