comuni, firenze

Batistuta è… El numero nueve

Share
CONDIVIDI
giovedì 8 novembre 2018

Gabriel Omar Batistuta ha presentato a Palazzo Vecchio il progetto “El Numero Nueve” del regista Pablo Benedetti, che sarà il docu-film sulla sua vita

Un’occasione per ripercorrere la sua carriera e parlare dei temi di attualità. Il protagonista e il regista sperano di trasmettere la semplicità con la quale Batistauta ha vissuto le esperienze della sua vita. La sua avventura fiorentina è durata dieci anni e questa esperienza sarà la sostanza narrativa prevalente di “El Numero Nueve”.

Dopo le prime riprese girate a Reconquista, città originaria di Batistuta, la troupe sta girando in questi giorni a Firenze e poi sarà a Roma (dove Gabriel ha vinto lo scudetto con i giallorossi), poi di nuovo in Argentina e successivamente in Qatar. L’anteprima di uno spezzone avverrà a Firenze durante la festa dei 50 anni del campione, il 9 Febbraio 2019 con una grande festa che si svolgerà nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. La proiezione del filmato finito nelle sale avverrà intorno a maggio del prossimo anno.

“El Numero Nueve” è un progetto voluto dallo stesso campione che lo vede protagonista in prima persona. Questo permette alla storia di  poter vivere e raccontare ogni dettaglio, ogni segreto e tabù del protagonista. Tramite un racconto incentrato sul modello della trasmissione radiofonico, Il pubblico avrà la possibilità, di osservare da vicino oltre la porta di casa di Batistuta, un grande campione, marito, padre, figlio e amico. Sarà una piacevole situazione intima, uno spaccato tra vita sportiva e personale di un goleador conosciuto e amato in molti paesi del mondo. Tecnicamente la camera seguirà Gabriel Batistuta come in una sorta di viaggio mentale in soggettiva; in questo modo il filmato andrà così a raccontare i vari luoghi e momenti della sua storia.

Cesare Martignon

Tags:
Back to Top