Città metropolitana, firenze

Consiglio metro, ok al prolungamento con Mus.E e a Toscana Promozione per il Mice

Share
CONDIVIDI
giovedì 13 febbraio 2020

Passati a maggioranza i due punti all’ordine del giorno. Gli interventi dei consiglieri delegati Perini e Triberti e di quelli di opposizione Falchi e Scipioni

Il Consiglio metropolitano di Firenze lo scorso 29 gennaio ha approvato a maggioranza il prolungamento fino al 2022 di una convenzione quadro con l’associazione Mus.E per la gestione di alcuni servizi presso il museo di palazzo Medici Riccardi e non solo.

Approvato a maggioranza anche l’addendum al protocollo di intesa per la promozione della destinazione Firenze per il settore Mice e turistico di qualità. Un ampliamento dell’accordo firmato lo scorso anno in cui Camera di Commercio, Università degli Studi, MetroCittà e Comune di Firenze si erano uniti per guardare al futuro ed allo sviluppo del turismo congressuale e di alta gamma, facendo una programmazione sulla destagionalizzazione dei flussi turistici, sull’aumento dei flussi e non solo. Adesso si è aggiunta Toscana Promozione.

Per il consigliere delegato Triberti è necessario allargare questo tipo di turismo un po’ a tutto il territorio metropolitano.

Contrari ai punti sul bilancio e sul dup, più aperti a quelli su Mus.E e sul settore Mice e turistico di qualità sono stati i due gruppi di opposizione, intervenuti coi consiglieri Lorenzo Falchi ed Alessandro Scipioni.

Marco Gargini

Tags: