Città metropolitana

Consiglio metropolitano di Firenze il 21 febbraio 2018

Share
CONDIVIDI
sabato 17 febbraio 2018

11 punti all’ordine del giorno dell’assemblea di Palazzo Medici Riccardi

E’ convocato per il 21 febbraio 2018 alle 9.30 il Consiglio metropolitano di Firenze. All’ordine del giorno dell’assemblea, che si riunisce in Palazzo Medici Riccardi, 11 punti, che spaziano dalla gestione dell’ente, alla mobilità fino alla promozione e il sostegno alla cultura.
Relativamente alla gestione dell’ente, citiamo l’approvazione del regolamento generale delle entrate della Città Metropolitana, una variazione al bilancio di previsione e al Documento Unico di Programmazione. In approvazione anche il Piano triennale delle azioni positive 2018/2020, dedicato alle misure ideate per favorire le pari opportunità tra uomo e donna.

In tema di cultura, il Consiglio si esprime sul rinnovo annuale del protocollo d’intesa per l’organizzazione, la promozione e la realizzazione di incontri informativi sul sitema museale del territorio metropolitano tra Città Metropolitana di Firenze, Camera di commercio, Polo museale della toscana, Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio, Musei civici fiorentini. All’ordine del giorno anche la concessione di contributi ad enti/associazioni culturali per il 2018.

Tra i temi del Consiglio metropolitano non manca mai la mobilità: il 21 febbraio si parla, tra l’altro, della richiesta alla Regione Toscana del mantenimento delle risorse finanziarie assegnate in merito al servizio di trasporto pubblico locale su gomma nelle rete debole della Città metropolitana. Inoltre al voto l’approvazione della convenzione tra Regione Toscana, Città metropolitana e Province di Livorno e Pisa per la delega delle funzioni di manutenzione ordinaria, straordinaria, pronto intervento e funzioni amministrative relative alla gestione della FiPiLi e l’intesa sui proventi di gestione per il periodo 2018/2022.

(A.F.)

Tags: