Città metropolitana, empoli

Ecco Teseo, la app del gruppo Ctt Cap Copit

Share
CONDIVIDI
giovedì 2 agosto 2018

Trasporto pubblico: è in funzione la nuova applicazione mobile “Teseo”, che raccoglie le informazioni sulla mobilità pubblica di tutta la Toscana Nord-Ovest, in corrispondenza dei bacini dove operano CTT, CAP e COPIT, ossia nelle province di Livorno, Pisa, Massa Carrara, Lucca, Pistoia, Prato e nel territorio di Empoli. E’ dedicata a quanti si muovono in autobus, come pendolari o come utilizzatori sporadici.
Ma cosa si può fare con questa app? Tra le varie opzioni di Teseo, è possibile visualizzare i servizi in transito nei pressi di un’area di proprio interesse, i passaggi ad una specifica fermata, l’acquisto di titoli di viaggio tramite sms. E ancora: si possono pianificare i propri spostamenti con il travel planner, orientandosi tra le varie linee presenti sul tragitto, e consultare gli avvisi relativi, per esempio, a modifiche al servizio per cantieri o eventi.
Ogni linea può essere navigata, per evidenziarne orario e percorso. Allo stesso modo si può viaggiare virtualmente in ogni bacino di servizio, per orientarsi nel servizio di mobilità e pianificare al meglio i propri viaggi.
Infomobilità e non solo. CTT NORD, CAP e COPIT fanno parte, insieme agli altri attuali gestori del trasporto pubblico locale toscano, del Consorzio ONE, titolare del contratto ponte biennale che regola il trasporto pubblico in tutta la Toscana per gli anni 2018-2019 e interessato da un importante rinnovamento dal punto di vista del parco autobus. Nel 2018 sono 230 i nuovi mezzi per il territorio della Toscana. Per il 2019 il progetto è quello di raddoppiare la cifra e raggiungere quota 400 autobus nuovi in tutta la Regione.
TESEO, presentata nel Comune di Empoli e in altri Comuni della Toscana, è gratuita e già disponibile su APPLE STORE e GOOGLE PLAY. Proprio a Empoli l’arrivo della nuova app rientra in un più ampio progetto che punta a trasformare il secondo Comune dell’area metropolitana in una smart city.
Agnese Fedeli

Tags: