Città metropolitana, comuni, empoli

Empoli, bando di gara per collegare la FiPiLi a via Piovola

Share
CONDIVIDI
martedì 7 febbraio 2017

L’opera costerà 2 milioni di euro. L’accordo tra la Regione e il vicesindaco metropolitano Brenda Barnini

Infrastrutture: un altro passo in avanti verso la realizzazione della strada che collegherà lo svincolo di Empoli Est sulla FiPiLi al polo tecnologico di via Piovola, opera di respiro metropolitano e regionale.
Fino al 13 marzo è attivo il bando di gara per l’affidamento dei lavori di realizzazione dell’infrastruttura che costerà complessivamente due milioni di euro, di cui un milione e mezzo circa finanziati dalla Regione e i restanti 552.000 a carico del Comune di Empoli, quest’ultimo sostenuto in gran parte da capitali privati.
Il finanziamento è stato possibile grazie all’accordo tra l’assessore regionale alle Infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, e il sindaco di Empoli, nonché vicesindaco della Città Metropolitana di Firenze, Brenda Barnini.
La nuova strada sarà lunga 950 metri e passerà di fronte all’area che ospita la sede del Gruppo Sesa e della Cabel. Alle estremità saranno realizzate due rotatorie: quella lato via Piovola fungerà anche da rallentatore del traffico sul rettilineo, mentre quella sul lato della FiPiLi sarà più grande per agevolare il transito ai mezzi pesanti. Quest’ultima rotatoria sarà gestita e mantenuta dalla Città Metropolitana così come tutte quelle ubicate agli svincoli della strada di grande comunicazione.
La nuova viabilità consentirà di bypassare totalmente le frazioni di Sammontana e Villanuova nei comuni di Montelupo Fiorentino ed Empoli. Il bando è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana.

Tags:
Back to Top