Città metropolitana, comuni

Firenze, prima città italiana dove il biglietto si compra con la carta di credito su tutti i bus

Share
CONDIVIDI
giovedì 25 luglio 2019

La flotta di autobus ATAF, Volainbus e The Mall è stata attrezzata per il pagamento contactless dei biglietti, senza nessuna maggiorazione di prezzo

Come le metropoli di Rio De Janeiro e New York anche la mobilità urbana di Firenze fa un passo avanti nell’uso delle nuove tecnologie. I biglietti dell’intera flotta ATAF, dei servizi Busitalia Volainbus e The Mall potranno essere acquistati con la carta di credito Master Card, Maestro, Visa e V Pay.
Si tratta del progetto Florence Cashless Experience che è stato presentato al Museo Del Novecento, alla presenza del Sindaco di Comune e Città Metropolitana di Firenze, Dario Nardella, del presidente di ATAF Gestioni, Stefano Rossi e dell’Amministratore Delegato di ATAF Gestioni, Stefano Bonora.

Il metodo è semplice: basta appoggiare la carta al validatore, attendere che diventi verde e aggiungere il numero di biglietti da acquistare, fino a un massimo di cinque. Il prezzo rimane di 1,50 euro ed è valido per 90 minuti. In caso di verifica, dovranno essere comunicate al controllore le ultime quattro cifre della carta di credito utilizzata per l’acquisto.

Monica Pelliccia

Tags: