comuni, firenze

Il “Biancone” di Firenze: restauro in diretta

Share
CONDIVIDI
lunedì 1 maggio 2017

Al via le visite guidate al cantiere allestito per il recupero della fontana del Nettuno in Piazza della Signoria. Contributo “Art bonus” di 1,5 milioni nel triennio 2016-18 da parte della maison Salvatore Ferragamo

Faccia a faccia con il ‘Biancone’: è una creativa proposta culturale offerta a fiorentini e turisti nel corso del restauro della fontana del Nettuno in Piazza della Signoria, uno dei simboli di Firenze. Chi lo desidera potrà osservare da vicino i lavori di recupero della fontana e del complesso dell’Ammannati, avviati grazie ad una donazione di 1,5 milioni di euro da parte della maison Salvatore Ferragamo tramite Art Bonus.

Le visite guidate al cantiere di restauro dell’opera, che risale alla seconda metà del ‘500, sono grauite previa prenotazione sul sito nettunofirenze.it, che segue l’andamento dei lavori che comprendono, tra l’altro, la pulitura delle superfici marmoree e bronzee e la realizzazione di un nuovo impianto idraulico di trattamento e ricircolo delle acque.

Il progetto è curato dalla Direzione Servizi Tecnici, Servizio Belle Arti del Comune e l’impresa esecutrice è la RAM, Restauri Artistici e Monumentali.

Agnese Fedeli

Tags:
Back to Top