Città metropolitana

Il Consiglio metropolitano approva l’incorporazione di Linea Comune in Silfi spa

Share
CONDIVIDI
lunedì 26 novembre 2018

È stata approvata dal Consiglio della Città metropolitana di Firenze la fusione, per incorporazione, della società partecipata Linea Comune spa con Silfi società illuminazione Firenze e servizi smart city spa. Grazie a questa fusione, la MetroCittà deterrà nella nuova società una partecipazione pari all’11,85% del capitale sociale, nello specifico 123.900 azioni del valore nominale di un euro. La società Silfi spa subentrerà in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi di Linea Comune spa.
Ad illustrare l’atto, che è stato poi emendato dalla consigliera metropolitana Francesca Paolieri, il consigliere delegato Pescini.  Il documento è passato a maggioranza con la sola astensione del consigliere di opposizione Carpini che aveva presentato un emendamento bocciato dall’assemblea.
Marco Gargini

Tags: