Città metropolitana

Il Consiglio Metropolitano del 24 aprile

Share
CONDIVIDI
martedì 30 aprile 2019

Approvate numerose delibere su svariate tematiche


Consiglio Metropolitano ricco di argomenti quello della seduta del 24 aprile. In primis è stata approvata la delibera che dà il via libera alla collaborazione al progetto di Confindustria Firenze “Le performance della Pubblica Amministrazione”. Il progetto punta a individuare i processi virtuosi e i migliori sistemi organizzativi, rendendoli ancora più efficienti anche con meccanismi di premialità. Dai consiglieri l’auspicio di un allargamento dell’applicazione del progetto anche ai Comuni del territorio metropolitano. Sono state poi approvate le variazioni al Documento Unico di Programmazione, il Dup, con particolare attenzione adeguamenti nelle scuole per la prevenzione sismica e antincendio, e al Piano Esecutivo di Gestione, il Peg.
Approvato anche un accordo con l’Istituto degli Innocenti per la realizzazione del progetto di promozione e tutela dei diritti dell’infanzia nel territorio fiorentino. In particolare si parla del programma delle celebrazioni per i 600 anni della Fondazione. In tema di sensibilizzazione, nuovo accordo con la Regione Toscana per la promozione della rete Re.a.dy, la rete nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere.
Via libera dal Consiglio anche alla realizzazione di un nuovo campo da rugby nel Comune di Gambassi Terme, che sarà finanziato dalla Città Metropolitana con 200mila euro, pari ad un terzo dell’importo stabilito per la costruzione.

Nicola Giannattasio

Tags: