barberino val d'elsa, Città metropolitana, comuni, Tavarnelle Val di Pesa

Inaugurata (in bicicletta) la rotatoria sulla SR 2 Cassia

Share
CONDIVIDI
domenica 20 maggio 2018

Si trova all’ingresso di Barberino Val d’Elsa. Finanziata da Regione Toscana e Città metropolitana di Firenze

Si sono conclusi i lavori per la realizzazione della rotatoria sulla Sr2 Cassia, in corrispondenza della curva del Borraccio, all’ingresso di Barberino Val d’Elsa. L’opera, avviata nei primi mesi del 2017, è stata presentata ai cittadini il 19 maggio 2018 con una inedita pedalata inaugurale e con una benedizione sui generis…

Nel dettaglio, l’opera nasce grazie a un investimento, finanziato da Regione Toscana e Città metropolitana di Firenze pari a 572mila euro. Importante il coordinamento interistituzionale: oltre ai fondi regionali e metropolitani, il Comune di Barberino ha seguito da vicino i lavori in virtù del ruolo di direzione del cantiere affidato dalla Città metropolitana all’Unione comunale del Chianti fiorentino.
Il lavoro per realizzarla si è articolato in due fasi. La prima per la realizzazione di una palificata lungo il margine a valle dell’attuale viabilità ai fini della stabilità idrogeologica, la seconda per l’esecuzione delle opere stradali vere e proprie.

(A.F.)

 

Tags: