lastra a signa

Lastra a Signa, la qualità della vita al centro delle politiche dell’amministrazione

Share
CONDIVIDI
giovedì 23 novembre 2017

La qualità della vita come punto primario delle politiche dell’amministrazione comunale. Il Comune di Lastra a Signa da questo punto di vista si è contraddistinto come esempio da seguire. Nel corso degli anni sono state portate avanti iniziative che si sono trasformate in eccellenze per tutta la Città Metropolitana di Firenze e che ancora oggi sono in continuo sviluppo. Tra questi c’è il Centro Sociale Residenziale, una struttura riservata agli anziani di età superiore ai 65 anni che non hanno possibilità di permettersi una casa di proprietà o in affitto. Intorno alla struttura il Comune ha convogliato molte altre attività, che hanno trasformato il Centro Sociale Residenziale in un punto di incontro non solo per gli anziani, ma anche per tanti cittadini di Lastra a Signa.  Ma la qualità della vita non passa soltanto dal sociale. Al centro dell’attenzione dell’amministrazione c’è anche l’ambiente. In un Comune il cui 75% del territorio è “verde” sono molti gli investimenti anche in termini finanziari per la riqualificazione degli spazi destinati alla cittadinanza.  La salvaguardia del verde pubblico passa anche dal rispetto dell’ambiente da parte dei cittadini e si intreccia con le iniziative a tutela della salute. In questo senso si pone un’ordinanza che ha portato il Comune di Lastra a Signa alla ribalta non solo nella Città Metropolitana di Firenze, ma anche a livello nazionale. Nicola Giannattasio

Tags:
Back to Top