Città metropolitana

‘Leo Magazine’: diventa anche un libro il giornale del liceo Leonardo da Vinci

Share
CONDIVIDI
giovedì 14 giugno 2018

Il periodico online nato come proposta nell’ambito dell’alternanza scuola–lavoro si trasforma in un libro

Nasce e si presenta ‘Leo Magazine’, periodico online nato come proposta nell’ambito dell’alternanza scuola–lavoro nel liceo scientifico Leonardo da Vinci di Firenze. Grazie a un editore di Viareggio, David Nieri, all’incoraggiamento dello storico Franco Cardini e con il patrocinio della Città Metropolitana di Firenze è diventato anche un libro: il volume ‘Leo Magazine”.

Cronaca, satira, costume, cultura, scienza, umorismo e tanto altro: il meglio di quanto prodotto da un gruppo di studenti che ha fatto dell’alternanza scuola-lavoro un’occasione per fare qualcosa di davvero bello e originale e che li mette in luce in prima persona; un lavoro che ha ricevuto molti apprezzamenti e che viene offerto al pubblico fiorentino. Ma non solo: negli occhi dei giovani redattori si legge la passione per il testo scritto, per il racconto e la discussione. In quelli del loro professore l’orgoglio di lasciare un eredità feconda in questi ragazzi che qualcuno chiamerebbe millennials, pervasi dai social network, da una comunicazione invasiva e spesso senza sostanza. Il prof e i ragazzi dicono no a questi stereotipi e ci raccontano la passione dell’interpretazione giornalistica, delle accese riunioni di redazione e della sicurezza di scrivere qualcosa che rimarrà oltre quelle parole che spesso volano e ci lasciano una profonda e inspiegabile sensazione di vuoto. “Una delle tante prove di quello che ancora oggi sa e può offrire la scuola, quando è veramente ‘buona’ – dicono dalla redazione di Leo Magazine’ – come il nostro liceo Leonardo da Vinci”.

Cesare Martignon

Tags: