comuni, empoli

Leonardo e Pontormo, videoinstallazione a Empoli

Share
CONDIVIDI
domenica 28 aprile 2019

Vasari racconta che Pontormo iniziò la sua formazione nella bottega di Leonardo. Le somiglianze nello stile e negli interessi dei due geni. Videoinstallazione visibile fino a fine 2019 nella casa natale del Pontormo

‘Leonardo e Pontormo. La natura e l’antico’ è questo il titolo della nuova video installazione visibile all’interno della Casa natale del Pontormo a Empoli. Un modo per confrontare il lavoro di due geni assoluti, nell’anno del Cinquecentenario della morte di Leonardo e per dare visibilità alla casa museo dove Pontormo ha vissuto, nel borgo di Pontorme.
Non a caso, l’immagine che promuove la videoinstallazione, realizzata da Art Media Studio, avvicina il putto di Pontormo e il Gesù Bambino della Vergine delle rocce di Leonardo, nell’atto di giocare quasi a palla.
Un pretesto grafico ideato per dare ai visitatori la possibilità di notare la somiglianza tra i due soggetti nella posa e nelle fattezze di derivazione ellenistica. Somiglianze che scoprono alcune delle suggestioni poi approfondite nella videoinstallazione, che narra le relazioni tra Leonardo e Pontormo.
Del contatto tra i due parla Vasari, ricordando che il Pontormo, giovanissimo, iniziò la sua formazione nella bottega di Leonardo.
Il commento di Antonio Natali, che ha coordinato il lavoro insieme alla storica dell’arte Cristina Gelli.
La mostra, nata anche grazie al contributo della Fondazione CR Firenze, è visibile nella Casa del Pontormo, in via Pontorme a Empoli fino al 31 dicembre ed è inserita all’interno del programma delle celebrazioni Leonardiane della Regione Toscana.
A.F.

Tags:
Back to Top