firenze

L’Istituto degli Innocenti dedica un giardino a Patrizio Cipollini

Share
CONDIVIDI
lunedì 17 giugno 2019

Uno spazio verde di 3mila mq dedicato alla memoria di Patrizio Cipollini, il direttore del Four Seasons Hotel scomparso prematuramente lo scorso aprile. Il grande giardino all’interno dell’Istituto degli Innocenti è stato inaugurato alla presenza del Sindaco di Firenze e Città Metropolitana, Dario Nardella, del presidente dell’istituto, Maria Grazia Giuffrida, del direttore generale Giovanni Palumbo, dei familiari di Cipollini e dei dipendenti dell’hotel. Una cerimonia che rientra nelle celebrazioni del Seicentenario dell’Istituto.
Il Giardino “Four Seasons-Patrizio Cipollini”, questo il nome completo, si trova nella zona degli antichi orti ed è frequentato quotidianamente dai bambini dei servizi educativi degli Innocenti, da quelli della scuola d’infanzia del Comune di Firenze e dagli ospiti delle casa di accoglienza.
Un legame strettissimo quello tra l’Istituto e Patrizio Cipollini, che ha fortemente appoggiato le opere di riqualificazione del Giardino, rinato grazie al contributo economico dell’Hotel Four Seasons. Il progetto di riqualificazione del giardino, curato dall’architetto Giovanni Fumagalli, ha portato all’installazione di siepi di alloro, ilatro, rosmarino e pitosforo, alla piantumazione di alberi di platano e gelso e alla realizzazione di casette, sedute in legno e fontane.
Un piccolo polmone verde in uno dei luoghi storici di Firenze, che sottolinea il rapporto avuto negli anni dall’hotel fiorentino, Patrizio Cipollini e la città di Firenze.
Nicola Giannattasio

Tags:
Back to Top