Città metropolitana

Maggio Metropolitano

Share
CONDIVIDI
martedì 17 ottobre 2017

La musica del teatro fiorentino arriva nei comuni della Città Metropolitana. 100 appuntamenti fino a primavera 2018

Il Maggio Musicale Fiorentino raggiunge i comuni del territorio: grazie allo stanziamento della Città Metropoliana e in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e Firenze dei Teatri, il 29 settembre scorso è iniziato il lungo ciclo del “Maggio Metropolitano”, che prevede concerti e incontri a ingresso libero, che porteranno l’Orchestra, il Coro del Maggio e gruppi cameristici e solisti sul grande territorio metropolitano a esibirsi in teatri, cinema, biblioteche, chiese, scuole, sale, pinacoteche e in anche in un castello, a Barberino.
Il fitto calendario coinvolgerà il pubblico di 20 Comuni, offrendo anche la possibilità di assistere a prove al Teatro del Maggio, senza dimenticare i più giovani con spettacoli dedicati alle scuole. Saranno quindi più di cento gli appuntamenti tra concerti, conferenze e prove aperte.

Il Maggio Musicale Fiorentino, per la prima volta dopo tanti anni, raggiunge così quanti, per i motivi più diversi, non frequentavano il Teatro sia nella vecchia che nella sede attuale, e vara il progetto con l’obiettivo di potenziare il rapporto tra la cittadinanza e il teatro e di avvicinare e incuriosire il nuovo pubblico col presupposto che lo sviluppo sociale ed economico di una comunità, piccola o grande che sia, passa anche per la sua crescita culturale.
Tutte le date, da settembre 2017 alla primavera 2018, su cittametropolitana.fi.it e su operadifirenze.it/maggio-metropolitano/

Tags: