Città metropolitana

Maggio Musicale Fiorentino 2018

Share
CONDIVIDI
martedì 27 marzo 2018

Le novità del festival, alla sua 81esima edizione

Era il 22 aprile del 1933, quando il Maggio Musicale Fiorentino iniziò a scrivere la storia quello che sarebbe diventato uno dei più importanti e prestigiosi festival culturali di musica, opera, prosa e balletto d’Europa e che resta il più “antico” e glorioso in Italia. Oltre a dare testimonianza e respiro al consolidato valore della cultura musicale, il Festival del Maggio Musicale Fiorentino ha sempre dato un prezioso, importante e decisivo contributo alla musica contemporanea al punto che tante proposte, all’inizio espresse soltanto nell’ambito del Maggio sono oramai divenute patrimonio comune del panorama musicale internazionale.
Nella sua 81esima edizione, intitolata “Dialoghi ai confini della libertà” e rappresentata con un manifesto di Mimmo Paladino, il Maggio invade in senso metaforico la città di Firenze, diventando, nelle parole degli organizzatori, ‘diffuso’, alludendo a una sorta di fresca irrorazione di musica e cultura in molteplici zone della città, anche in collaborazione con altre realtà culturali.
Evento inaugurale il 5 maggio. Da segnalare la direzione del maestro Fabio Luisi.

Qui tutti gli spettacoli

Cesare Martignon

 

Tags:
Back to Top