comuni, montaione

Montaione, installati due impianti per ricaricare i veicoli elettrici

Share
CONDIVIDI
martedì 11 aprile 2017

Le colonnine realizzate da Enegan sono state collocate in piazza della Nunziatina. Necessaria una card per il rifornimento

Montaione sempre più comune del turismo verde che prosegue nelle sue politiche dell’ambiente e negli interventi di razionalizzazione del consumo delle risorse e di impiego delle fonti di energia a basso impatto.
Il sindaco Paolo Pomponi, la sua Giunta e il responsabile “Ricerca e Sviluppo” di Enegan, Maurizio Castagna, hanno inaugurato sabato 8 aprile presso l’area di sosta per camper in piazza della Nunziatina due impianti per la ricarica degli autoveicoli a trazione elettrica che possono servire fino a quattro veicoli contemporaneamente. Dispositivi ad elevata tecnologia che consentiranno tra l’altro di qualificare l’offerta di servizi anche per i numerosi turisti che ogni anno soggiornano a Montaione.
Sono stati realizzati da Enegan, società che nel giro di pochi mesi, grazie a un progetto molto più ampio, installerà 325 colonnine di ricarica elettrica in tutta la Toscana, con un notevole impatto sulle emissioni di gas serra.
Il servizio di ricarica è già attivo e per una prima fase sperimentale di almeno un anno sarà offerto gratuitamente. Per usufruirne è sufficiente munirsi della card, lasciando in deposito un documento d’identità, in distribuzione presso Enoteca Posarelli, viale da Filicaja, 2a e 2b, e Tabaccheria Daniele Taddei, via Leonardo Da Vinci 44/46.

Marco Gargini

Tags:
Back to Top