comuni, firenze

Museo Novecento Firenze, progetti 2018

Share
CONDIVIDI
domenica 29 aprile 2018

Riorganizzati gli allestimenti delle collezioni permanenti e un ricco calendario di mostre temporanee

Taglio del nastro per i nuovi progetti museologici e di valorizzazione del Museo Novecento di Firenze – organizzati da Mus.e – che portano la firma del neo direttore artistico Sergio Risaliti. Progetti focalizzati sulla riorganizzazione degli allestimenti delle collezioni permanenti, tra cui spicca il lascito Alberto Della Ragione, e sul potenziamento del programma delle mostre temporanee con l’apertura di nuovi spazi espositivi.

“Il Disegno dello scultore” progetto espositivo ideato da Sergio Risaliti, a cura di Eva Francioli, Francesca Neri, Stefania Rispoli, visibile fino al 12 luglio. Ma anche “Paradigma. Il Tavolo dell’architetto”, “Il Buio – Ai margini della visione” a cura di Marco Bazzini in collaborazione con Isia Firenze sono alcune delle varie mostre allestite con una programmazione espositiva che verte sul recupero di nuovi spazi da dedicare alle mostre temporanee. La riorganizzazione delle collezioni, è finalizzata a migliorare in modo significativo la fruizione da parte del pubblico.

Il Museo Novecento ha oggi anche un “volto” nuovo, con un’installazione sulla cancellata esterna, posta in dialogo con piazza Santa Maria Novella, che riporta la scritta Museo ed è progettata dall’artista Paolo Parisi in collaborazione con gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze.
Marco Bagnoli, Paolo Masi, Maurizio Nannucci e Remo Salvadori danno invece vita a “Grafts”, progetto che, in occasione del riallestimento della collezione del Museo Novecento, vede le opere di quattro artisti fiorentini poste in stretto dialogo con l’architettura rinascimentale dell’ex Ospedale delle Leopoldine.In occasione del riallestimento della collezione del Museo Novecento, le opere di quattro artisti fiorentini si pongono in stretto dialogo con l’architettura rinascimentale dell’ex Ospedale delle Leopoldine.

Cesare Martignon

Tags:
Back to Top