barberino di mugello, campi bisenzio, Città metropolitana, comuni, londa, palazzuolo sul senio, Scandicci

Natale 2017: periodo tutto da vivere a Firenze e Città Metropolitana

Share
CONDIVIDI
venerdì 1 dicembre 2017

La magia delle feste tra luci, mercatini ed eventi tra Natale, Capodanno e l’Epifania tra Firenze e i comuni dell’area metropolitana fiorentina

Ci sono città in cui la magia del Natale si fonde a quella di monumenti e luoghi storici creando un’atmosfera unica. E’ anche per questo che Firenze è una delle mete più ambite dai turisti nel mese di dicembre. Alle bellezze architettoniche si uniscono le tante iniziative che trasformano aqueste settimane in qualcosa di unico, a cominciare dal Firenze Light Festival che rivestirà di una nuova luce i monumenti e le piazze della città. L’evento propone video-mapping, proiezioni, giochi di luce e installazioni artistiche in 15 luoghi della città. Il Festival prende il via l’8 dicembre con l’accensione del grande albero di Natale in Piazza del Duomo, divenuto un simbolo irrinunciabile per il Natale fiorentino. Sul sagrato della Cattedrale di Santa Maria del Fiore sarà inoltre allestito il Presepe in cui è riprodotta la Natività con delle belle statue in terracotta dell’Impruneta a grandezza naturale realizzate a mano.

Fino al 21 dicembre spazio poi ai mercatini di Natale in Piazza Santa Croce, mentre il 6 gennaio torna la rievocazione storica della Cavalcata dei Magi, organizzata dall’Opera di Santa Maria del Fiore in centro a Firenze, con 700 figuranti che ripercorrono il corteo affrescato da Benozzo Gozzoli in Palazzo Medici Riccardi.
Ma sarà tutta la Città Metropolitana, e non solo il capoluogo, ad addobbarsi a festa. A Barberino del Mugello torna “Natale in Corso”, con appuntamenti l’8, il 10 e il 17 dicembre. A Campi Bisenzio fino al 17 è aperto il Magico Parco di Natale alla Rocca Strozzi; appuntamento con il Natale della Piana a Scandicci il 3 dicembre, mentre a Palazzuolo sul Senio si può vivere la magia delle feste il 3, l’8, il 10 e il 17 con i Mercatini ‘Magie dell’Avvento’. Per la vigilia di Natale, a Londa torna il Presepe vivente, in replica anche il giorno dell’Epifania.

Nicola Giannattasio

Tags:
Back to Top