Città metropolitana, comuni, firenze

Natale Firenze 2017: la città s’illumina con F-Light

Share
CONDIVIDI
mercoledì 6 dicembre 2017

Tutte le sere dall’8 dicembre al 7 gennaio arriva il festival delle luci in più di 15 luoghi del centro. L’evento principale sul Ponte Vecchio. Tra le new entries la Torre di Arnolfo e Palazzo Medici Riccardi

Firenze prende il volo con F-Light, il festival di luci in programma dall’8 dicembre al 7 gennaio che rivestirà i monumenti e le piazze della città per questo Natale 2017 e che prenderà il via con l’accensione del grande albero in piazza Duomo. L’evento, con proiezioni, giochi di luci, attività educative e culturali ed installazioni è dislocato in più di 15 luoghi, tra cui le new entries Torre di Arnolfo, il palazzo della Camera di Commercio e la Basilica di San Lorenzo. Le luci arriveranno anche in palazzo Medici Riccardi, sede della Città Metropolitana, più precisamente nel cortile del Michelozzo.

Come ha ricordato il sindaco, l’evento principale sarà tutti i giorni dalle 18 alle 24 sul Ponte Vecchio con un videomapping straordinario dell’Istituto europeo di design sul tema delle frontiere che ha ottenuto il patrocinio dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. “Frontiere” è proprio la tematica principale di questa edizione di F-Light.

Il sindaco Nardella, citando Giorgio La Pira, vede Firenze come il «faro che illumina il mondo». Ed un faro vero e proprio illuminerà tutte le sere dalle 18 la Torre di Arnolfo a Palazzo Vecchio per iniziativa della società Terna, che anche attraverso questa iniziativa ha lanciato diciassette obiettivi per lo sviluppo sostenibile, un grande sforzo per dare una risposta a livello globale ai principali problemi ambientali e sociali, come per esempio il cambiamento climatico e la povertà.

Marco Gargini

Tags:
Back to Top