Città metropolitana

Nuovo personale per la Città Metropolitana

Share
CONDIVIDI
venerdì 10 marzo 2017

Avvocatura, gare e appalti, reperimento fondi dall’Unione Europea: l’ente assumerà esperti di questi comparti. Inoltre, tre assunzioni a tempo indeterminato per la Protezione Civile

Riparte la macchina amministrativa e gestionale della Città Metropolitana di Firenze, un ente – così come le altre MetroCittà nazionali – nato in virtù di una redistribuzione di mansioni e personale in particolare verso la Regione. Per Palazzo Medici Riccardi il passaggio da Provincia a Città Metropolitana ha significato anche un salto da oltre 800 a 400 dipendenti.
Nel corso del Consiglio metropolitano del 9 marzo, l’assemblea ha fatto il punto proprio sulla dotazione organica del personale e sulle figure professionali che saranno assunte a tempo indeterminato e determinato.

Tags: