Città metropolitana

“Oltre le mura”: collettiva di arte contemporanea cinese

Share
CONDIVIDI
venerdì 21 luglio 2017

In Palazzo Medici Riccardi la mostra che porta a Firenze i linguaggi espressivi della produzione contemporanea cinese

L’arte parla una lingua universale, per la quale non servono traduzioni. Parte da questa idea la collettiva di arte contemporanea cinese “Oltre le mura”, visitabile fino al 17 settembre in Palazzo Medici Riccardi.
Patrocinata dalla Città Metropolitana di Firenze e dal Consolato della Repubblica Popolare Cinese a Firenze con il contributo della Regione Toscana, la mostra porta in esposizione opere di fotografia, pittura, scultura e installazioni che illustrano il lavoro di 41 artisti contemporanei selezionati da Yang Chao, direttore del museo di arte contemporanea della città di Xi’An.
Tra i temi delle opere in mostra, il cibo, il denaro, personaggi della storia cinese come Mao, la calligrafia, lo sviluppo sociale e il consumo.

In occasione della mostra è in vigore il sistema di bigliettazione integrata (mostra + museo), con adozione del biglietto intero a 10 euro e ridotto a 6 euro.
Palazzo Medici è aperto tutti i giorni, tranne il mercoledì, dalle 8.30 alle 19.

Agnese Fedeli

Tags: