Attualità, Vicchio

Papa Francesco in preghiera sulla tomba di Don Milani

Share
CONDIVIDI
lunedì 19 giugno 2017

Il 26 giugno 1967 moriva a Firenze Don Lorenzo Milani, una delle figure più importanti della Chiesa cattolica del ’900. In occasione del cinquantennale della sua scomparsa Papa Francesco ha deciso di accogliere l’invito del Cardinale di Firenze Giuseppe Betori ed il 20 giugno si recherà in visita a Barbiana, la frazione del Comune di Vicchio di cui Don Milani è stato priore per 23 anni. Lo scorso aprile Francesco aveva dedicato parole importanti al prete fiorentino “Mi piacerebbe che lo ricordassimo soprattutto come credente, innamorato della Chiesa anche se ferito, ed educatore appassionato – aveva detto il Papa – con una visione della scuola che mi sembra risposta alla esigenza del cuore e dell’intelligenza dei nostri ragazzi e dei giovani”. Sarà la prima volta di un Pontefice, in una giornata storica per tutto il Mugello. L’arrivo è previsto intorno alle 11 in elicottero, poi il Papa salirà su un fuoristrada e si recherà in preghiera sulla tomba di Don Milani, nel piccolo cimitero che si trova a poche centinaia di metri dalla chiesa. Chiesa che ospiterà l’incontro tra il Santo Padre ed un un gruppo di ex studenti del priore. Qui il Papa terrà un discorso commemorativo, alla presenza dei discepoli, di un gruppo di sacerdoti della Diocesi e di alcuni ragazzi ospiti di case-famiglia. Alle 12,30 è prevista la partenza da Barbiana alla volta del Vaticano.

Nicola Giannattasio

Tags:
Back to Top