Città metropolitana

Presto un festival delle bande nel Parco di Pratolino

Share
CONDIVIDI
giovedì 15 giugno 2017

Aumentano le presenze nel parco mediceo curato dalla Città Metropolitana. Le proposte della Metrocittà per migliorare la fruibilità da parte di turisti e cittadini

Il Consiglio metropolitano di Firenze si è riunito in una location d’eccezione, il 14 giugno 2017. Sindaco e Consiglieri sono infatti andati in trasferta a Pratolino, per definire, oltre all’ordinaria attività amministrativa, anche la prosecuzione del piano di rilancio del parco mediceo, che dal 2013 rientra nei siti Unesco insieme alle altre Ville e Giardini Medicei. E’ recente la ristrutturate delle Scuderie all’interno delle quali è stato collocato il Museo dei modelli lignei dei Teatri di epoca medicea. Ma sono tanti i progetti allo studio per portare Pratolino a 50mila visitatori a stagione e per fare dell’area di Villa Demidoff un polo di attrazione per eventi legati al turismo congressuale e non solo.
Tra i progetti che si stanno definendo, per diversificare il pubblico presente nel parco, un festival delle bande da tenersi proprio a Pratolino.

E ancora: la Città Metropolitana è a lavoro per riaprire la parte nord del Parco, quella di Montili, particolarmente bella. Un altro progetto aperto è quello per la realizzazione di un giardino delle farfalle, ovvero un’area verde con piante capaci di attrarre le farfalle presenti nel territorio.

(A. F.)

Tags: