Città metropolitana, Scandicci

Prevenzione delle dipendenze, al via il progetto “Itinerari Metropolitani”

Share
CONDIVIDI
mercoledì 3 aprile 2019

Ha preso il via a Scandicci il progetto “Itinerari Metropolitani”, promosso dal Serd della Asl per iniziare un’attività di prevenzione delle fragilità e delle dipendenze lungo il percorso della Tramvia.
L’attività è stata presentata presso la fermata “Resistenza” ed avrà come obbiettivo quello di monitorare, attraverso l’attività degli operatori di strada del Serd, il tragitto compreso la Stazione di Firenze Santa Maria Novella e il capolinea di Villa Costanza.  Un progetto appoggiato con grande convinzione dal Comune di Scandicci.
Gli operatori di strada del Serd usciranno in diverse fasce orarie della giornata, in giorni diversi, facendo particolare attenzione ai luoghi con alta frequentazione di giovani, come ad esempio Piazza Resistenza. 
Ma il progetto non riguarderà soltanto la Linea 1 della Tramvia. L’attenzione degli operatori sarà rivolta anche ad altri punti sensibili del territorio. Oltre al monitoraggio previsto su strada, il progetto prevede anche uno scambio di informazioni con altri stakeholder del territorio che mirano al contrasto e al controllo del fenomeno delle dipendenze.
Nicola Giannattasio

Tags: