Scandicci

Scandicci, 5 milioni di euro per i lavori alla scuola Pettini

Share
CONDIVIDI
mercoledì 21 marzo 2018

Le risorse sono arrivate grazie al Bando Periferie coordinato dalla Città Metropolitana. L’edificio sarà riqualificato ed ampliato. Altri 4 milioni per la passerella sull’Arno che collegherà il territorio scandiccese alla stazione campigiana di San Donnino.
Un progetto da 5.088.400 euro nel territorio comunale di Scandicci interamente finanziato grazie al Bando Periferie del Governo coordinato in loco dalla Città Metropolitana di Firenze. La scuola primaria “Aldo Pettini” di Pieve di Settimo si rifà il look e soprattutto verrà ampliata con la nascita di quattordici nuove aule.
I lavori, molto impegnativi, dureranno all’incirca un paio di anni. L’obiettivo della Giunta comunale è quello di procedere con i cantieri contestualmente all’attività didattica, senza interrompere le lezioni e senza che i bambini si spostino in altri edifici. Ed è proprio per evitare che gli alunni della “Pettini” vadano in altri complessi che i lavori dureranno fino al 2020. I progetti del Comune di Scandicci, inoltre, non si fermeranno alla sola scuola di Pieve di Settimo.
Marco Gargini

Tags:
Back to Top