calenzano, comuni, fiesole, figline e incisa valdarno, firenze, greve in chianti, impruneta, Rufina

Settembre 2017, eventi da non perdere a Firenze e Città Metropolitana

Share
CONDIVIDI
mercoledì 30 agosto 2017

Ultime battute estive, con spettacoli teatrali, appuntamenti culturali, sagre e mostre: ecco una selezione di eventi da non perdere a Firenze e area metropolitana a settembre 2017, tratti da firenzeturismo.it, il portale ufficiale del turismo di Città Metropolitana e Comune di Firenze. (Eventi da non perdere a settembre 2017, Firenze e area metropolitana)

Nei fine settimana di settembre a Fiesole ci sono le escursioni gratuite all’aria aperta tra natura e cultura “Sulle tracce degli Etruschi”: camminate di 3 ore circa per scoprire il territorio e i suoi tesori, più o meno noti. (Trekking a Fiesole, weekend di settembre)

La sera del 7 settembre torna una delle feste più note di Firenze: la Festa della Rificolona, la tradizionale lanterna colorata amatissima dai bambini. Cuore dell’evento sarà Piazza Santissima Annunziata. (Festa della Rificolona, 7 settembre)

Altra festa tradizionale di settembre è quella del “Perdono” e si festeggia particolarmente nel Valdano, con eventi di varia natura, come appuntamenti culinari o sfilate storiche, ma anche giochi e sfide con ciuchi e cavalli. Tra i Comuni coinvolti ci sono Figline e Incisa e Rignano. (Festa del Perdono, Valdarno)

Prosa o poesia: molta scelta a Calenzano, con Avamposti CalenzanoTeatroFestival 2017, dal 15 al 24 settembre, con prime nazionali, letture, mises en éspace, vere e proprie novità o studi di spettacoli ancora in divenire. Tema di quest’anno è “Lo straniero”: un modo di vedere un argomento di grande attualità sotto la lente del teatro contemporaneo e non solo. (Teatro a Calenzano, 15-24 settembre)

Artgianato: dal 22 al 24 settembre, Piazza Strozzi a Firenze ospita la mostra mercato itinerante “ARTour-Il bello in piazza”. Il fine settimana dedicato all’artigianato artistico di qualità e allo shopping è un’occasione per chi è in cerca di idee regalo originali ed oggetti espressione del saper fare e dei mestieri del territorio. (ARTour, 22-24 settembre)

Per la cultura, settembre porta una nuova grande mostra a Palazzo Strozzi: dal 21, per quattro mesi, è visibile la grande esposizione “Il Cinquecento a Firenze. Tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna”, ultimo atto d’una trilogia dedicata all’arte del XVI secolo a Firenze, iniziata con Bronzino nel 2010 e Pontormo e Rosso Fiorentino nel 2014. (Il Cinquecento a Firenze, 21 settembre-21 gennaio)

Settembre è anche il mese del vino: tra l’altro, a Greve torna l’Expo del Chianti Classico (Expo del Chianti Classico, 7-10 settembre), a Impruneta la Festa dell’uva con sfilata di carri allegorici (Festa dell’uva, 24 settembre). Degustazioni di vino e buon cibo anche con il Bacco Artigiano a Villa di Poggio Reale a Rufina (Bacco Artigiano, 28 settembre-1° ottobre).

Agnese Fedeli

Tags:
Back to Top