barberino di mugello, castelfiorentino, Città metropolitana, comuni, Rignano sull'Arno, San Piero a Sieve Scarperia

Strade e infrastrutture, le novità dal Consiglio Metropolitano

Share
CONDIVIDI
giovedì 23 novembre 2017

Approvate alcune importanti delibere per la rete viaria del territorio

Il Consiglio Metropolitano del 22 novembre ha approvato alcune importanti novità per quanto riguarda strade ed infrastrutture. Molto attesa dal tessuto locale la convenzione tra Città Metropolitana, Società Autostrade e Comune di Rignano sull’Arno nell’ambito dell’ampliamento della terza corsia della A1 nel tratto tra gli svincoli di Incisa-Reggello e Firenze Sud e che riguarderà direttamente la frazione di Troghi.

Infrastrutture in primo piano anche con l’accordo tra Città Metropolitana, Regione Toscana, Unione dei Comuni del Mugello e Comuni di Barberino di Mugello e di Scarperia e San Piero per risolvere un’altra questione presa in esame da tempo: la realizzazione della Variante alla Strada Regionale 65 della Futa in località Cafaggiolo. Il Consiglio ha deciso che il progetto della Variante sarà effettuato direttamente dai Comuni interessati.

Nicola Giannattasio

Tags:
Back to Top