castelfiorentino, Città metropolitana, comuni, empoli, figline e incisa valdarno, Reggello

Strade, SR 429 e Variante alla SR69

Share
CONDIVIDI
lunedì 2 gennaio 2017

Aggiornamenti sui cantieri. Il lotto VI della SR429 pronto nella primavera 2017. Parte il bando per il lotto 1 della variante alla SR69

Infrastrutture: facciamo il punto sui lavori per la SR429 e per la variante alla SR69.

Sulla SR429 procedono i lavori per il completamento del VI lotto da Brusciana allo svincolo della SGC FI-PI-LI Empoli Centro, che sarà pronto in primavera. Relativamente al V lotto, il tratto cioè da Molin Nuovo a Dogana, sono stati approvati i progetti esecutivi del Cavalcaferrovia (per oltre 2 milioni di euro) e della complanare via Bisarna (per 500mila euro), nel territorio del Comune di Empoli. Il passo successivo è quindi la gara. Sono stati inoltre aggiudicati in via definitiva (per 1 milione di euro) i lavori relativi ai 3 cavalcavia di Madonna della Tosse, a Castelfiorentino.
Si tratta di opere propedeutiche al lotto V, di cui a breve sarà concluso il progetto e che dovrebbe andare a gare entro l’estate.

Dall’Empolese Valdelsa al Valdarno.
E’ stato pubblicato il bando per la realizzazione del lotto 1 della variante in riva destra d’Arno alla SR69 nel territorio della Città Metropolitana di Firenze. Il lotto I ha una lunghezza totale di 9,5 km, inizia dall’intersezione fra la SR 69 e la SC Pian di Rona, in località Ciliegi nel Comune di Reggello (in prossimità dello svincolo autostradale della A1 Reggello – Incisa Valdarno) e prosegue fino al confine con la Provincia di Arezzo. Il valore dell’opera è stimato in quasi 3 milioni di euro. I lavori dovrebbero durare un anno e arrivano in seguito al completamento dei cantieri nel tratto aretino.

Tags: