comuni, firenze

Tramvia, da lunedì 27 novembre al via l’ultima fase dei cantieri

Share
CONDIVIDI
sabato 25 novembre 2017

Possibili disagi in zona Belfiore e stazione. Prima di Natale le prime prove di circolazione tra Careggi e piazza Dalmazia

Ultima fase dei cantieri della tramvia a partire da lunedì 27 novembre, con cambiamenti in zona stazione Santa Maria Novella e, dalla notte tra lunedì e martedì, in viale Belfiore. A presentarli in Palazzo Vecchio è stato l’assessore alla Viabilità Stefano Giorgetti. Già da questo martedì, per la posa dei binari in mezzo a viale Belfiore, le due direttrici verso Porta al Prato e verso viale Redi saranno separate.
Non ci sarà più l’intersezione semaforica e la viabilità sarà più ampia. Quindi, dopo il fisiologico assestamento, secondo Giorgetti la situazione dovrebbe andare a migliorare.
Alla stazione, invece, verrà chiusa la rotatoria nei pressi di piazza dell’Unità Italiana, da via Nazionale alle scalette di piazza Santa Maria Novella, perché i binari hanno una determinata lunghezza e la loro posa non può essere fatta a tratti. Il trasporto pubblico da via Nazionale svolterà in via Fiume verso piazza Adua. Per andare dall’altra parte, i bus passeranno da piazza Adua fino a arrivare davanti alle scalette della stazione lato chiesa.
A causa dei ritardi per i ritrovamenti archeologici in viale Belfiore ci sarà circa una settimana di ritardo sul cantiere, ma non sulla data di consegna. Nessun ritardo, invece, per il ritrovamento di uno scheletro in via Valfonda.
Possibili iniziali disagi al traffico non solo in zona stazione, ma anche sul percorso della linea 3 da Careggi a piazza Dalmazia dove, prima di Natale, verranno testati i primi tram col nuovo sistema semaforico.

Marco Gargini

Tags:
Back to Top