firenze

Tramvia Firenze, la riapertura di piazza Dalmazia

Share
CONDIVIDI
martedì 1 agosto 2017

Conclusi i lavori di realizzazione della sede tranviaria: tutte le info sulla mobilità in zona


Tramvia di Firenze: conclusi i lavori di realizzazione della sede tranviaria della linea 3 in piazza Dalmazia. L’assetto del cantiere quindi viene modificato con la riapertura al transito della piazza in due fasi. Nello specifico dal 31 luglio è stata riaperta la corsia nella piazza e quella sul viale Morgagni in direzione Careggi fino a via Cocchi (lato scuola Poliziano).
Per quanto riguarda la mobilità, in questa fase, da via Mariti si può proseguire a diritto fino a Careggi mantenendosi sulla corsia di destra. Sull’altro lato di viale Morgagni restano due corsie verso Careggi: una per i mezzi di soccorso, l’altra aperta al transito di tutti i veicoli fino a via Santo Stefano in Pane con obbligo di svolta a sinistra.

Nuova modifica alle 21 dell’8 agosto quando viene riaperta via Vittorio Emanuele II con obbligo di svolta in viale Morgagni verso Careggi e quando torna il doppio senso di marcia sull’intero viale Morgagni, anche nel tratto da via Santo Stefano in Pane a piazza Dalmazia compresa, e quindi a partire da Careggi fino a via Mariti.
Tre a questo punto le corsie percorribili sul viale: una lato centro per i veicoli diretti a Careggi; due sul lato Casa dello Studente, ossia una per i mezzi di soccorso diretti a Careggi, una per tutti i veicoli in uscita dal polo ospedaliero diretti verso piazza Dalmazia.

Per quanto riguarda la piazza, sul lato di via Reginaldo Giuliani tornano due corsie: una per le ambulanze verso Careggi, una per tutti i veicoli verso via Mariti. Sul lato centro città resta una corsia verso Careggi sulla direttrice via Mariti-viale Morgagni. I veicoli provenienti da via Vittorio Emanuele II e diretti in piazza Dalmazia devono utilizzare l’itinerario alternativo via Cesalpino-via Segato-via Dino del Garbo-via Santo Stefano in Pane-via Reginaldo Giuliani.

Agnese Fedeli

Tags:
Back to Top