firenze

Tramvia, il primo viaggio sulla Linea 3

Share
CONDIVIDI
mercoledì 14 febbraio 2018

Alla fine ci siamo arrivati. Al 14 febbraio 2018. La data che da sempre e da crono programma iniziale avrebbe dovuto segnare l’accensione delle due nuove linee tramviarie di Firenze. Qualche ritardo, c’è: la linea 2, verso l’aeroporto, partirà entro agosto. La 3, verso Careggi, il 30 giugno.
Sono le 13 quando il tram parte per un tragitto dimostrativo alla presenza di autorità, vertici del concessionario, delle ditte impegnate nella realizzazione delle linee 2 e 3 della tramvia e del gestore. E’ una donna, già autista della linea 1, a guidare il tram in questo breve viaggio. Un tragitto simbolico, che riempie comunque di soddisfazione chi ci ha lavorato e di aspettative i cittadini che guardano, sorpresi, il Sirio dagli edifici affacciati su viale Morgagni o dalle auto, che strombazzano con i clacson al vedere il mezzo in movimento.
Ci muoviamo a 15 km orari, più lentamente rispetto alla velocità della linea 1, ci spiegano all’interno, forse anche meno quando il primo cittadino prova a guidare il Sirio per un brevissimo tratto, a segnare la tappa simbolica del 14 febbraio. Nelle prossime settimane, un primo Sirio arriverà anche sulla Linea 2, per le prime prove di transito anche sul tratto che arriva all’aeroporto.
Il viaggio dura in tutto meno di mezzora: il tempo di pregustare come sarà muoversi sulla nuova rete tramviaria, cambiare abitudini e stili di mobilità, non solo cittadina, ma sempre più di area vasta.
Agnese Fedeli

Tags:
Back to Top