Città metropolitana, comuni

Turismo: firmato l’accordo tra 18 comuni dell’area fiorentina

Share
CONDIVIDI
martedì 4 dicembre 2018

A Palazzo Vecchio è stata firmata la collaborazione per la promozione del territorio e la gestione dei flussi turistici tra Firenze e gli altri comuni dell’area metropolitana con la presenza dell’assessora al Turismo del comune di Firenze Cecilia Del Re e l’assessore regionale al Turismo Stefano Ciuoffo

Un programmazione congiunta far fronte alle nuove sfide in ambito turistico. 18 rappresentanti istituzionali dei comuni dell’area fiorentina si sono ritrovati a Palazzo Vecchio per firmare un accordo che sancisce la volontà di creare un’area metropolitana accogliente per far fronte ai crescenti flussi turistici e attuare quanto previsto dalla legge regionale. I comuni partecipanti sono Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Fiesole, Figline e Incisa Valdarno, Firenze, Impruneta, Lastra a Signa, Londa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano sull’Arno, Rufina, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa e Vaglia. Itinerari culturali, verdi, sportivi ed enogastronomici sono al centro della programmazione.
L’assessora al Turismo del comune di Firenze Cecilia Del Re ha aperto l’incontro spiegando la situazione del territorio, relativa all’ambito turistico.

Con la firma dell’accordo nasce un coordinamento di sindaci e sindache che avrà il compito di approvare i piani triennali e i progetti straordinari. Stefano Ciuoffo, l’assessore regionale al Turismo, ha ribadito come questa collaborazione voglia contribuire alla gestione dei flussi turistici.

La mattinata si è conclusa con la proiezione di un video che mostra le bellezze artistiche e naturali dell’area fiorentina e con la firma dell’accordo da parte delle rappresentanze istituzionali dei 18 comuni presenti, che sancisce il percorso comune intrapreso in ambito turistico.

Monica Pelliccia

Tags: