Città metropolitana

Volontariato, accordo tra Cesvot e Città metropolitana di Firenze

Share
CONDIVIDI
lunedì 2 luglio 2018

Un protocollo a sostegno delle associazioni

Rapporti tra Pubblica amministrazione e volontariato, formazione e progettazione, eventi comuni, modalità di sostegno nel territorio metropolitano fiorentino: temi che portano a individuare progettualità specifiche da realizzare in collaborazione tra le parti sia nell’ambito della formazione che della progettazione, con una particolare attenzione alle problematiche emergenti. Con queste premesse e stato firmato un accordo tra Città metropolitana di Firenze e Cesvot (il Centro servizi per il volontariato) firmata a Palazzo Medici. L’intesa prevede lo svolgimento di attività di interesse comune, in collaborazione con la Consulta metropolitana del volontariato. Scopo primario organizzare iniziative ed eventi per valorizzare il volontariato e il contributo che esso offre alla crescita solidale della comunità, nonché a promuoverne le istanze presso gli organismi legislativi; ad organizzare incontri annuali di riflessione e confronto su alcuni temi proposti dalla Consulta o, comunque relativi al volontariato, per individuarne tendenze, problematicità e linee di sviluppo, offrendo un contributo conoscitivo utile per migliorare i rapporti tra volontariato ed enti locali, facilitare la concertazione e la programmazione delle politiche locali.

Cesare Martignon

Tags:
Back to Top