comuni, greve in chianti

Ben 160 persone a cena per “Il gusto del Chianti”

Share
CONDIVIDI
domenica 5 Luglio 2020

I ristoratori di Greve si uniscono per ripartire e per dare un calcio al Covid.

Piazza Matteotti a Greve in Chianti gremita, ma rispettando le norme anticontagio. I ristoratori chiantigiani si sono uniti domenica 21 giugno per organizzare un’occasione conviviale. Ben 160 persone sono state “invitate” a cena per ripartire tutte assieme e per dare un calcio al Covid. Un’area, quella del Chianti, che ha deciso di scommettere con coraggio sulle proprie risorse: le produzioni tipiche, il patrimonio genuino ed autentico dell’enogastronomia, la qualità della ricettività e le abilità culinarie.

L’evento è stato organizzato da una decina di ristoratori con il supporto delle strutture ricettive e delle attività commerciali ed ha visto la partecipazione di vari sindaci del Chianti e del presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani.
Marco Gargini

Tags: