campi bisenzio, Città metropolitana, comuni

Campi Bisenzio, firmato il protocollo per lo sviluppo della Piana

Share
CONDIVIDI
lunedì 14 Giugno 2021

L’accordo è stato prevede la realizzazione del metro-treno da Peretola-Museo Pecci Prato, del parcheggio scambiatore di San Donnino, della nuova ciclovia veloce fino a Prato e dell’estensione della linea 4.

Un protocollo d’intesa tra Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze e Comune di Campi Bisenzio per potenziare i collegamenti ferrotranviari e ciclopedonali e alleggerire così il traffico nella piana fiorentina. L’accordo è stato siglato nella Sala Pistelli di Palazzo Medici Riccardi dal presidente della Regione Eugenio Giani, dal sindaco metropolitano Dario Nardella e da quello di Campi Emiliano Fossi e prevede la realizzazione del metro-treno da Peretola al Museo Pecci di Prato, del parcheggio scambiatore di San Donnino, della nuova ciclovia veloce fino a Prato e naturalmente dell’estensione della linea 4 della tramvia dalla stazione delle Piagge fino al centro abitato di Campi.

Nell’intesa è prevista anche la realizzazione di una nuova scuola superiore. Campi infatti è in continua crescita demografica ed è anche è il Comune con l’età media più bassa dell’intera Città Metropolitana: da qui l’esigenza di migliorare l’offerta scolastica e di puntare moltissimo su una connessione sostenibile con Firenze.

Leonardo Bardazzi

Tags: