Città metropolitana

Città Metro Firenze: scuole, strade, viabilità in oltre 230 milioni di euro d’ investimenti

Share
CONDIVIDI
sabato 11 Gennaio 2020

Approfondimento sul bilancio di previsione 2020-2022. Ecco i principali progetti relativi a scuole, viabilità e Sant’Orsola

Consiglio e Conferenza della Città metropolitana di Firenze hanno approvato a fine 2019 ha il bilancio di previsione 2020-2022. Il nuovo bilancio triennale prevede investimenti per oltre 233milioni di euro. Il capitolo più corposo riguarda l’edilizia scolastica, tra nuovi poli e riqualificazione e adeguamento dell’esistenza.

Oltre ai 126 milioni di euro all’Edilizia scolastica, si contano 90 milioni di euro per viabilità e pianificazione del territorio. Tra le opere maggiori, oltre 27 milioni sono destinati alla Variante Chiantigiana 222 di Grassina con la nuova gara per i lavori, sulla base dell’accordo con la Regione Toscana e i Comuni interessati.
E ancra, 7,5 milioni per la Variante di San Vincenzo a Torri, oltre 2 milioni per la SP 69, Circonvallazione imprunetana (II lotto), 4,3 milioni per la SP 89, Circonvallazione di Rignano. Grazie al Patto per Firenze siglato nel 2016 sono 8,4 i milioni di euro destinati alla superpista ciclabile Firenze-Prato e oltre 15milioni quelli per il IV lotto della variante alla Srt 429. Altre opere in corso riguardano la passerella di San Donnino e la passerella ciclabile Compiobbi-Vallina. Alla pianificazione del territorio sono da ricondurre anche 500 mila euro per la realizzazione della Cassa di espansione di Fibbiana, nei comuni di Montelupo Fiorentino e di Capraia e Limite, che si conta di realizzare entro il 2020.
Tra gli interventi di riqualificazione troviamo inoltre Sant’Orsola.

Tra gli investimenti citiamo inoltre i 2,5 milioni di euro destinati alla Cultura e ai progetti delle associazioni culturali del territorio.

(A.F.)

Tags: