Città metropolitana

Città Metropolitana, approvato il Piano Triennale delle Azioni Positive

Share
CONDIVIDI
mercoledì 24 Febbraio 2021

Sette le azioni individuate dal Comitato Unico di Garanzie per gli anni 2021/2023


Il Consiglio della Città Metropolitana di Firenze ha approvato all’unanimità il Piano Triennale delle Azioni Positive, il cosiddetto PAP, su proposta di Angela Bagni, consigliera delegata alle Pari Opportunità.
Il Piano individua misure specifiche per eliminare in un determinato contesto le forme di discriminazione eventualmente rilevate. Gli obiettivi generali delle azioni sono quelli di garantire pari opportunità nell’accesso al lavoro, nella progressione di carriera, nella vita lavorativa, nella formazione professionale e nei casi di mobilità. Ma anche promuovere il benessere organizzativo e una migliore organizzazione del lavoro che favorisca l’equilibrio tra tempi di lavoro e vita privata; promuovere all’interno dell’amministrazione la cultura di genere e il rispetto del principio di non discriminazione.
Sono sette le azioni individuate dal Cug, il Comitato Unico di Garanzia, formatosi nel 2020: rafforzamento del ruolo con attività formative destinate ai suoi componenti e al personale dell’ente, l’adesione alla Rete dei Cug promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica, la pubblicazione di informazioni specifiche sulla rete intranet dell’ente; monitoraggio degli aspetti organizzativi e retributivi per genere; realizzazione di un questionario sul benessere organizzativo destinato a tutti i dipendenti della Città Metropolitana; conferma degli strumenti di flessibilità oraria.

Nicola Giannattasio

Tags: