Città metropolitana, comuni, firenze

“Conoscere il mondo per cambiarlo: la lezione di David Solazzo”

Share
CONDIVIDI
mercoledì 31 Marzo 2021

Nel corso della giornata in nome del cooperante fiorentino, sono stati consegnati premi di laurea e borse di studio.

Aveva 31 anni David Solazzo quando il primo maggio del 2019 fu trovato morto dissanguato per una ferita da taglio a Capo Verde. Una morte violenta, avvenuta in circostanze ancora misteriose, quella del giovane agronomo e cooperante fiorentino che nell’isola nell’Atlantico era impegnato in un progetto sulla diversità bioculturale. Per ricordarne la figura e sostenere l’impegno della famiglia che continua a chiedere verità sulla sua morte, il Comune di Firenze ha organizzato l’iniziativa “Conoscere il mondo per cambiarlo: la lezione di David Solazzo”, in collaborazione con Cospe e Università di Firenze.
Nel corso della giornata, nel nome di David Solazzo sono stati consegnati premi di laurea e borse di studio. Un impegno quello della cooperazione in cui Firenze è mobilitata da anni e che prosegue, nonostante le difficoltà dovute alla pandemia.

Damiano Fedeli

Tags: