Città metropolitana, comuni, Scandicci

Corresponsabilità e legalità. Tavola rotonda sui temi della legalità e i beni confiscati alle mafie

Share
CONDIVIDI
venerdì 19 Marzo 2021

Venerdì 19 Marzo alle ore 11,30 si svolge la tavola rotonda “Corresponsabilità e legalità”, un’iniziativa della Città Metropolitana di Firenze, promossa dal Comune di Scandicci, per ribadire l’impegno delle amministrazioni, promuovere attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado e facilitare lo scambio di buone pratiche.

Programma:

Modera
Raffaele Palumbo – Giornalista

Saluti e brevi riflessioni dei Sindaci
Francesco Casini – Sindaco di Bagno a Ripoli
Monica Marini – Sindaca di Pontassieve
Alessio Calamandrei – Sindaco di Impruneta
Anna Ravoni – Sindaca di Fiesole
Sara Funaro – Assessora del Comune di Firenze

Giovanni Bettarini – Capo di Gabinetto della Città Metropolitana

Intervengono
Giuseppe Quattrocchi – Ex Magistrato
Andrea Bigalli – Referente Regionale Libera Toscana
Elena Tenti – Referente Provinciale della Legalità dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Firenze
Alfio Curcio – Amministratore delegato della Cooperativa Beppe Montana
Giovanni Esposito – Referente Provinciale Libera Toscana
Aboubakar Soumahoro – Presidente Lega Braccianti
Giovanna Raiti – Familiare vittima di mafia
Siro Chini – Presidente associazione genitori comprensivo Rossella Casini. Rappresentante dei genitori
Conclude Sandro Fallani – Sindaco di Scandicci

Particolare ringraziamento oltre ai relatori, a tutti coloro che hanno lavorato per la stesura del protocollo d’intesa. Gli Assessori: Diye Ndiaye, Francesca Cellini, Sara Funaro, Sabrina Merenda, Alessandro Martini, Laura Cioni, Stefania Iacomi, Gianmarco Cecchini, Carlo Boni. I consiglieri della città metropolitana: Sandro Fallani, Massimo Fratini, Patrizia Bonanni, il Presidente del Q4 Mirko Dormentoni, Ex Magistrato Giuseppe Quattrocchi, Alfio Curcio, Mariella Cristiano, Mauro Mangano, Guendalina Barchielli e Antonella Ciampi per il lavoro di raccordo e Segreteria.

Tags: