Città metropolitana

Dal Consiglio Metro proroga al biglietto “Unico Metropolitano”

Share
CONDIVIDI
martedì 27 Aprile 2021

L’assemblea ha anche dato l’ok per un progetto di riqualificazione del Quartere di San Lorenzo

Il Consiglio della Città Metropolitana si è espresso a favore della proroga fino al 31 dicembre prossimo dell’accordo tra Regione Toscana, Metrocittà ed enti locali per il proseguimento di un’ulteriore fase sperimentale, nell’ambito fiorentino, dell’utilizzo del titolo di viaggio denominato “unico metropolitano” per il servizio di trasporto pubblico integrato urbano su gomma, treno, tramvia.
La proroga è stata votata all’unanimità da tutta l’assemblea, con l’opposizione di Centrodestra che ha voluto evidenziare la bontà dell’operazione ma anche la necessità di ampliare l’iniziativa.
In tema di mobilità il Consiglio Metropolitano ha anche approvato all’unanimità un accordo con le amministrazioni provinciali di Livorno e Pisa per la condivisione della soluzione per la gestione della autorizzazioni al transito per i trasporti eccezionali sulla rete viaria parallela alla FiPiLi.
Un altro importante atto approvato dall’assemblea riguarda invece il “Progetto pilota di riqualificazione del Quartere di San Lorenzo”, presentato dal Sindaco Metropolitano Dario Nardella. Il provvedimento è stato votato a favore dalla maggioranza (Pd e Iv) e il Centrodestra per il cambiamento. Contrario, invece, Territori beni comuni.
Infine l’assemblea ha approvato all’unanimità una convenzione di due anni tra la Città Metropolitana di Firenze e la Regione Toscana per le attività di Protezione Civile.
Nicola Giannattasio

Tags: