Città metropolitana

Dantedì 2021, tutte le iniziative in programma

Share
CONDIVIDI
lunedì 8 Marzo 2021

Una maratona virtuale di letture dalla Divina Commedia che partirà da Firenze per attraversare l’Atlantico. La presentazione del restauro del cenotafio di Dante, la sua tomba vuota in santa Croce. E ancora, il lancio di percorsi danteschi insieme all’Accademia della Crusca. Sono solo alcune delle iniziative che coinvolgeranno Firenze in occasione del Dantedì del 25 marzo, giornata dedicata dal 2020 al Sommo Poeta nella data in cui incomincia il suo viaggio all’inferno. In questo 2021, anno di celebrazioni nazionali per il settecentesimo della morte del poeta, gli eventi sono state presentati dai sindaci delle città dantesche, Firenze, Verona, Ravenna, insieme al ministro della Cultura Dario Franceschini. Che ha annunciato per il 25 marzo una lettura della Commedia con Roberto Benigni al Quirinale alla presenza del presidente della Repubblica, evento che verrà trasmesso in diretta Rai. Fra le iniziative fiorentine per il Dantedì, la maratona di letture realizzata con la Dante Society of America e la New York university. Gli eventi fiorentini per Dante proseguiranno per tutto l’anno: un calendario di oltre sessanta iniziative che coinvolgono trenta istituzioni cittadine. Il 13 settembre ad esempio al Teatro del Maggio il maestro Riccardo Muti dirigerà la sinfonia dantesca di Franz Liszt. C’è poi la mostra in palazzo Vecchio del ritratto di Dante di Bronzino, l’installazione video di Felice Limosani in Santa Croce a partire dalle incisioni di Gustave Dorè. O la mostra del fotografo Massimo Sestini sui luoghi di Dante, a Santa Maria Novella. Proprio qui nascerà il museo della lingua italiana, il cui primo lotto verrà aperto entro la fine di quest’anno.
Damiano Fedeli

Tags: