Città metropolitana

Dario Nardella assegna le deleghe ai consiglieri metropolitani

Share
CONDIVIDI
mercoledì 4 Dicembre 2019

La novità di rilievo è la divisione delle deleghe per viabilità ed edilizia scolastica

Il Sindaco Dario Nardella durante il Consiglio del 27 novembre ha assegnato le deleghe ai consiglieri della Città Metropolitana. Un momento molto atteso e che di fatto dà il via ai lavori del nuovo mandato.
La grande novità, fortemente voluta dal Sindaco, è rappresentata dalla decisione di dividere territorialmente le deleghe relative ad edilizia scolastica e viabilità.
In questo senso il Sindaco ha tenuto per sé la delega alla viabilità per la città di Firenze. Oltre a questa si occuperà anche delle Istituzioni e fondazioni culturali, le Relazioni internazionali e i Progetti Comunitari. Sono stati poi individuati referenti delegati per area: Sandro Fallani per Scandicci, Le Signe e la Piana; Francesco Casini per Bagno a Ripoli e Chianti; Tommaso Triberti per il Mugello; Monica Marini per Valdisieve e Valdarno; Giacomo Cucini per l’Empolese Valdelsa.

Nicola Giannattasio

Tags: