Città metropolitana, firenze

Firenze e area metropolitana, gli eventi di febbraio 2024

Share
CONDIVIDI
sabato 3 Febbraio 2024

Ecco una rassegna di eventi previsti a febbraio 2024, tratti da FeelFlorence.it, il sito ufficiale del turismo di Comune e Città metropolitana di Firenze

Cominciamo dall’arte e in particolare da Palazzo Medici Riccardi. E’ in corso a ingresso libero fino al 21 febbraio nella Galleria delle Carrozze “Viaggio di Luce”, progetto espositivo che accomuna le opere di Claudio Parmiggiani e Abel Herrero. Nella basilica di San Lorenzo troviamo “Pulcherrima testimonia. Tesori nascosti nell’Arcidiocesi di Firenze”. In esposizione opere che rappresentano una sintesi dell’immenso patrimonio artistico conservato e custodito nell’ampio territorio della diocesi. Uscendo da Firenze, segnaliamo la mostra dedicata al Polittico di Citille, attribuita al Maestro della Madonna Straus, al Museo di San Francesco a Greve in Chianti. A Pontassieve fino al 3 marzo è in corso “Fernando Farulli a Piombino – La fabbrica, gli operai, la pittura”, in occasione del centenario dalla nascita dell’artista. Sono invece 150 gli anni dalla nascita di Galileo Chini, celebrati al Chini Museo di Borgo San Lorenzo, con l’esposizione antologica delle sue opere.

Anniversari importanti anche per la musica: i 100 anni dalla morte del pianista e compositore Ferruccio Busoni, si ricordano a Empoli, sua città natale, con una specifica rassegna concertistica (in febbraio concerti il 14 e il 24). 100 anni fa moriva anche Giacomo Puccini: un gala per ricordare le sue opere, sabato 24 febbraio al Teatro del Popolo di Castelfiorentino.
Proseguono anche le iniziative dedicate alla Giornata della Memoria: quelle organizzate dal Comune di Figline e Incisa, per esempio, vanno avanti fino al 24 e 25 febbraio, date dello spettacolo teatrale “Il cacciatore di nazisti: l’avventurosa vita di Simon Wiesenthal”, al Teatro Garibaldi, incentrato sulla vicenda personale dell’architetto e scrittore ebreo polacco sopravvissuto al campo di sterminio di Mauthausen. In scena Remo Girone.
Ma febbraio è anche tempo di Carnevale. Fino al 19 marzo, tornano le frittelle di riso di San Donato in Collina, frazione di Rignano sull’Arno. Fino a Martedì Grasso anche tante feste nei Comuni dell’area metropolitana.
In chiusura segnaliamo che la ruota panoramica alle Cascine è a aperta fino al 10 giugno e con il mese di febbraio, chiusa la pista di pattinaggio, prende vita il villaggio della ruota panoramica, un’aree destinata a ospitare una ricca programmazione di iniziative rivolta a bambini e ragazzi, famiglie, cittadini e turisti, con eventi espositivi, mercatini, attività sportive e un punto dedicato al food & beverage. Tutte le informazioni su feelflorence.it.
[A.F]

Tags: