Città metropolitana, firenze

“Firenze Game Next”, torna in versione aggiornata la app per scoprire Firenze e la sua storia

Share
CONDIVIDI
mercoledì 2 Agosto 2023

La app torna in una nuova versione, un secondo capitolo aggiornato prodotto dal Comune di Firenze, a cura di Firenze Smart, progettato e realizzato dall’associazione TuoMuseo, già disponibile sulle principali piattaforme.

Chi era Arnolfo di Cambio? Dove si trovano i luoghi di Dante, quelli citati nella Commedia? C’è un nuovo modo per far scoprire a giovani e giovanissimi tutto questo e farli appassionare alla storia della città e ai suoi protagonisti, visitandone luoghi significativi e anche mete meno battute, attraverso itinerari-gioco, sfide e cacce al tesoro in città. È Firenze Game Next, gioco digitale d’ingegno rivolto in particolare a bambini e ragazzi. La app torna in una nuova versione, un secondo capitolo aggiornato prodotto dal Comune di Firenze, a cura di Firenze Smart, progettato e realizzato dall’associazione TuoMuseo, da oggi 27 luglio disponibile sulle principali piattaforme.

“Firenze Game Next è un gioco per conoscere Firenze e viaggiare nel tempo, una app dedicata principalmente ai bambini e quindi alle famiglie, per conoscere la città e la sua storia. – sottolinea la vicesindaca e assessora al Turismo Alessia Bettini – È rivolta ai visitatori, sia italiani che stranieri, per un turismo sempre più consapevole, ma anche ai piccoli fiorentini che vogliono divertirsi scoprendo la loro città e appassionarsi ad aspetti meno conosciuti. Il gaming è sempre più diffuso e attraverso questo strumento vogliamo quindi cercare di intercettare pubblici sempre diversi e stimolare alla conoscenza grazie ai linguaggi più utilizzati da giovani e giovanissimi”.

La nuova versione del gioco digitale Firenze Game Next, realizzata grazie ai fondi REACT-EU Progetto Smart Metropolitan Area, permette di far conoscere la storia di Firenze in modo divertente attraverso personaggi, simboli e luoghi d’attrazione meno battuti dai flussi turistici, cercando in particolare di richiamare l’attenzione dei più giovani ed incontrare la loro sensibilità con linguaggi e strumenti loro vicini. Firenze Game Next si propone di stimolare coinvolgimento, conoscenza e divertimento attraverso il gioco: la app stimola proprio i più giovani a guardarsi intorno alla ricerca di tracce della Firenze del passato. L’applicazione, pensata sia per i fiorentini che per i visitatori, è sviluppata in italiano e inglese è scaricabile gratuitamente tramite Apple Store e Google Play Store. Il gioco permette di creare il proprio avatar e sfidare gli avversari. Luoghi, simboli e personaggi storici si ‘incontreranno’ sotto forma di carte durante le partite, dando agli utenti la possibilità di sperimentare combinazioni vincenti e conoscere la storia nascosta dietro ogni carta. Quattro gli itinerari proposti, contrassegnati da colori diversi corrispondenti ad epoche storiche differenti, a disposizione di ogni giocatore un mazzo-base contenente carte degli stessi colori degli itinerari: Giallo (Epoca Romana e Alto Medioevo, tra le carte quella relativa alla basilica di san Miniato), Rosso (Umanesimo e Rinascimento, tra le carte quella dedicata ad Arnolfo di Cambio), Verde (Età moderna, tra le carte quella dedicata al parco delle Cascine) e Blu (Età contemporanea, tra le carte quella dedicata a Frederick Stibbert). Per vincere le sfide, tre carte di ciascun giocatore si sfideranno su una plancia virtuale in una partita istantanea il cui vincitore sarà decretato in base al valore di ciascuna carta. La nuova versione del gioco premierà chi percorre fisicamente le strade cittadine: molte “carte speciali” o aggiuntive potranno essere acquisite venendo a Firenze e muovendosi per la città, scoprendo angoli finora non conosciuti, ad esempio luoghi citati nella Divina Commedia, il Teatro della Pergola, i luoghi di Giovanni Michelucci.

[af]

Tags: