borgo san lorenzo, Città metropolitana, comuni

Galileo Chini, a Borgo San Lorenzo la mostra “Atto primo” ne ricorda i 150 anni dalla nascita

Share
CONDIVIDI
mercoledì 10 Gennaio 2024

150 anni fa nasceva Galileo Chini, artista poliedrico, ceramista di livello internazionale e tra i maggiori esponenti del liberty italiano, che visse e lavorò a Borgo San Lorenzo. E proprio Borgo San Lorenzo celebra questa ricorrenza con la mostra “Atto primo” allestita nel museo che porta il suo nome e che va ad arricchire la collezione permanente.

Un’occasione unica, dunque, per ammirare delle opere inedite appartenenti alla collezione privata della famiglia Chini, alcune delle quali mai esposte prima d’ora.

La mostra è stata prorogata fino all’inizio dei lavori che trasformeranno Villa Pecori Giraldi nel centro culturale borghigiano, e quale miglior occasione per dare l’arrivederci ai visitatori se non omaggiando Galileo Chini?
.
Francesca Parrini

Tags: