campi bisenzio, Città metropolitana, comuni

Gkn, il 15 luglio il tavolo nazionale al Ministero dello Sviluppo economico

Share
CONDIVIDI
martedì 13 Luglio 2021

Il sindaco Nardella: «Non è accettabile una delocalizzazione in altri Paesi dell’Unione Europea».


Si terrà giovedì 15 luglio al Ministero dello Sviluppo economico il tavolo nazionale sulla vertenza GKN, lo stabilimento di meccanica per il settore auto i cui 422 lavoratori si sono visti recapitare nei giorni scorsi una mail di licenziamento. Intanto ieri, lunedì 12, il sindaco metropolitano Dario Nardella è andato a incontrare le lavoratrici e i lavoratori dell’azienda. Prosegue, così, la staffetta di solidarietà dei sindaci della città metropolitana. «Bisogna adoperarsi a più livelli – ha detto Nardella – non è accettabile una delocalizzazione in altri Paesi dell’Unione Europea».

Intanto il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi ha firmato un’ordinanza che impedisce l’accesso dei mezzi pesanti al perimetro dell’azienda. Fra gli obiettivi del provvedimento, quello di evitare che la fabbrica venga svuotata dei macchinari.
Damiano Fedeli

Tags: