Città metropolitana

Il 2019 di Florence TV

Share
CONDIVIDI
martedì 31 dicembre 2019

I servizi più visti dell’anno e i dati più interessanti della web tv della Città metropolitana di Firenze

31 dicembre: tempo di bilanci personali e professionali. Noi di Florence TV li facciamo scorrendo indietro i nostri servizi più visti del 2019. Momenti che hanno segnato il 2019 di Firenze e area metropolitana, con le novità legate all’amministrazione, alla mobilità, fino alla cultura e al buon cibo.
Il video più visto dell’anno è il sorvolo realizzato con il drone in occasione della inaugurazione della T2 Vespucci della Tramvia di Firenze. Un sorvolo che ha dato origine a 25mila visualizzazioni su YouTube e oltre 33mila sui social. Segue la videoricetta dedicata a come si cucina la vera bistecca alla fiorentina, con 23mila visualizzazioni su YouTube e oltre 6mila sui social network. 10mila le visualizzazioni ottenute dal documentario “Firenze Città Metropolitana 2030: la città che cambia” su YouTube, con ulteriori 23mila visualizzazioni sui nostri profili social. Torniamo sulle infrastrutture: il sorvolo drone sulla futura linea 4 della tramvia di Firenze conta 3mila visualizzazioni. Numeri simili su YouTube per il montaggio dedicato al Natale a Empoli, ai sorvoli sulla nuova SR429 di Valdelsa e sulla Via degli Dei, il cammino che unisce Firenze e Bologna. Bene sui social anche il passaggio del Giro d’Italia dall’area metropolitana di Firenze il 12 e il 13 maggio, con oltre 9mila visualizzazioni; il parcheggio in viale Guidoni a Firenze con 7.800 visualizzazioni, e i nostri servizi dedicati alle bellezze più e meno note dei Comuni intorno a Firenze, da Palazzo Pretorio a Certaldo fino al Mugello.
Florence TV cresce anche in engagement sui social, con oltre 5600 fan su Facebook, 2080 su Youtube, quasi 1500 su Twitter, oltre quasi 1000 su Instagram e oltre 600 iscritti al canale Telegram. Proprio su Telegram abbiamo sperimentato la rassegna stampa audio podcast settimanale e i live audio. In riferimento a Telegram abbiamo partecipato come relatori a tre eventi formativi per giornalisti e comunicatori organizzati da Pa Social, Anci e Facebook sulla comunicazione della pubblica amministrazione.

Numeri in crescita insomma e partecipazione sempre più interessata da parte dei cittadini.

E con i nostri numeri 2019 vi auguriamo un bellissimo 2020, che vi troviate a Firenze o altrove.

Agnese Fedeli

Tags: